Chi siamo
LCI CARTE RICICLATE
UN'AZIENDA DINAMICA IN COSTANTE ESPANSIONE
Nata nel 2007, L.C.I. Lavorazione Carta Riciclata Italiana srl è nata dall'esigenza di due aziende, la Rowe GmbH e la UPM - Kymmene Oyj, di acquisire carta da macero dall’Italia.

La Rowe Gesellschaft fuer Rohstoffhandel Wertstoffrecycling Entsorgung GmbH è una delle più grandi aziende tedesche impiegate nel campo del riciclo della carta da macero e della raccolta di carta comunale, con sede principale a Norimberga e altre due sedi dislocate a Monaco e Dachau.

La Upm – Kymmene Oyj è una multinazionale finlandese presente in tutto il mondo con 64 unità produttive (cartiere del settore grafico) delle quali 53 in Europa, 4 in USA, 3 in Cina e 1 in Australia, Malesia e Sud Africa.

Obiettivi principali della L.C.I. sono di unire il potere di acquisto in Italia delle due aziende, conglomerare tutti i fornitori sotto un'unica unità e cercare di aiutare le strutture come consorzi, aziende municipalizzate e Comuni a valorizzare di più la raccolta differenziata.
L.C.I. ha creato inoltre una valvola di sfogo in Italia per la carta da macero in eccesso, risolvendo grossi problemi legati alla raccolta ed evitando che il materiale in esubero finisse in discarica.

Con 25.500.000 € di fatturato ad appena il secondo anno di attività, L.C.I. è un'azienda in forte e costante espansione. Oltre alle due case madri, L.C.I. fornisce anche importanti cartiere in Austria, Francia, Germania e Slovenia, e sta progressivamente ampliando la propria rete commerciale verso l'Asia, prevedendo di raggiungere India, Thailandia e Vietnam nel 2010, e Cina nel 2011.

Sul mercato italiano L.C.I. si sta impegnando per migliorare e specializzare sempre più il prodotto che proviene da raccolta differenziata, collaborando con le piattaforme esistenti, affinché il materiale raccolto sia riutilizzabile da più aziende.

Una dinamica organizzazione interna garantisce perfetta efficienza nella gestione sia logistica che amministrativa.