Programma RafCycle

Date nuova vita ai materiali di scarto delle etichette con RafCycle®



RafCycle® è il programma sviluppato da UPM Raflatac per il recupero e la valorizzazione degli scarti delle etichette, lungo tutto il loro ciclo di vita.

In Italia, il servizio di RafCycle viene offerto da LCI, leader sul territorio nazionale per il recupero della carta da macero, grazie ad oltre 120 piattaforme di raccolta distribuite su tutto il territorio italiano, ed è in grado di assicurare un servizio capillare ed efficiente di raccolta a costi competitivi.



La proposta RafCycle

Etichettifici
Gli scarti di lavorazione delle etichette, sfridi e matrici, vengono recuperati e destinati alla termovalorizzazione presso le cartiere UPM (Schwedt e Schongau) e utilizzati come combustibile (Waste To Energy).

Utilizzatori Finali
Grazie ad un processo tecnologicamente all'avanguardia, i supporti supporti siliconati post dispensazione, detti anche "glassine" vengono recuperati ed inviati al riciclo presso la Cartiera UPM di Plattling per essere trasformati in nuova cellulosa che diventerà nuova carta Upm.


Progetto Rafcycle






Registrati e accedi ai documenti riservati





Sei già registrato?
Inserisci la mail con cui ti sei registrato
per accedere ai dati RafCycle.